Biografia

1973 - frequenza della Scuolad'ArteeMestieri "Leonardo da Vinci" di Prato. 1978 - diploma al Liceo Artistico di Firenze;

1981 - personale di acquerelli e disegni al Centro Studi Arti Visive di Prato;

Nel 1982/83 - partecipazione a mostre collettive di pittura;

Dal 1984 al 1994 - progettazione e realizzazione di oggetti-sculture;

giugno1994 - partecipazioneallamostra-evento "Sogni e Disegni" al Meccanò di Firenze;

settembre 1994 partecipazione:

-aModenaallamostra"Oggettidell'abitare", organizzata dalla International School ofDesign e dal Comune di Modena;

-ad Ambra (AR) alla mostra "Percorsi Figurativi";

dicembre1994 - personaledi oggetti-scultura a Murlo (SI),conilpatrocinio del Comune di Murlo e dell'Associazione Culturale Murlo;

gennaio1995- personaledi oggetti-sculturaa Prato -PalazzoPretorio,con il patrociniodelComunediPrato-Assessorato alla Cultura;

maggio1995- partecipazione allamostra "Valore di scambio" a Grosseto - Cassero della Fortezza Medicea;

giugno1995 - partecipazione alla Xedizione del Premio Italiaper leartivisive a Certaldo (FI)- Palazzo Pretoriocon l’opera “Virtual portrait” (opera premiata);

luglio1995- partecipazioneallamostra"Valoredi scambio" a Firenze - Palazzo Cocchi Serristori;

settembre1995 - partecipazioneadunacollettiva di quattroartisti nell'ambitodellamanifestazione "Un percorso tra la solitudine e la follia" ad Ambra (AR);

settembre 1995 - partecipazione alla collettiva di quattro artisti "Plasticità oniriche" a Prato - Palazzo Datini;

novembre1995- realizzazione della collezione MERCKY (sculture-trofeo) per lamanifestazione "Summit& Genius-1°premioTendenza"aSiena per D.J. professionisti a livello nazionale;

2002 laurea in Architettura presso la Facoltà diArchitettura di Firenze;

2004 esposizione di alcune sculture all'interno della mostra fotografica "Trentacinque", organizzata dal gruppo fotografico Mercantori, tenutasi alla Cartaia di Vaiano;

marzo 2009 - partecipazione alla manifestazione "Eco3" del Comune di Vaiano con realizzazione del logo ed oggetto promozionale "Ecolino", con materiali naturali e di riciclo;

aprile 2009 - esposizione della prima opera della serie "Tessoforme" all'interno di ART'O Fiera internazionale d'arte contemporanea - Roma - EUR - Palazzo dei Congressi;

luglio 2009 - partecipazione alla mostra di arte contemporanea "Frutti della memoria e dell'ingegno toscano", all'interno del chiostro della Badia di Vaiano;

aprile 2013 - personale “Tessoforme”, Prato ex Chiesa di San Giovanni Gerosolimitano.

giugno 2013 – presentazione delle opere, nell’ambito di “Artisti a km 0”, presso il Centro di Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato;

luglio 2013 – presentazione dell’opera Adhara nell’ambito della serata-evento “Trasparenze”, all’interno dello show-room Luisa Brini di Prato;

agosto 2013 – mostra personale all’interno della Fortezza Orsini di Sorano.

Ottobre 2013 – esposizione di alcune opere all’interno del ridotto del Teatro Politeama Pratese

Intervento ed esposizione di due opere “Tessoforme – la forma e il vuoto”nell’ambito del convegno “Arte Quantistisca, Scienza e Realtà Aumentata: sinergie d’innovazione" 9 Novembre 2013 – Sala dell’Annunciata, Chiostro di Sant’Agostino – Pietrasanta (LU)

Aprile 2014 – esposizione di una selezione di sue opere nella mostra “Le forme del vuoto”, presso lo spazio BBS-pro di Prato, mostra che in forma più estesa, si è svolta a giugno anchenella ex Dogana dei Grani di Atripalda (AV).

Dicembre 2014-gennaio 2015 – Esposizione di alcune opere all’interno dello show room della ditta tessile Beste di Cantagallo (PO).

Marzo 2015  realizzazione di una scultura-trofeo “WE TAKE CARE CLEAN ENERGY” per l’evento ANTER GREEN AWARDS 2015, tenutosi al Palacongressi di Rimini;

Contemporaneamente espone alcune opere in occasione dell’inaugurazione della gallery art GATTAROSSA ART di Piombino;

Aprile 2015 esposizione di una selezione di opere in rame all’interno dello stabilimento Aurubis Italia di Avellino, in occasione di un meeeting europeo dei principali produttori di rame.

Aprile 2016 realizzazione dell’evento “Tessoforme in vetrina”, esposizione diffusa delle proprie opere nei negozi del centro di Sesto Fiorentino.

Ho alcune opere in maniera permanente nella galleria Art Gallery il Cesello di Pietrasanta.

Attualmente vivo e lavoro a Prato, occupandomi di progettazione architettonica, pubblicazione di libri sull'archeologia industriale e producendo oggetti-scultura.